Tali progetti, in collaborazione con l’Università del Sannio, l’UNINA, la SUN, l’Università di Reggio Calabria ed altre realtà imprenditoriali private, hanno come obiettivo quello relativo alla ricognizione del potenziale di valorizzazione energetica da biomassa nelle Regioni Campania e Calabria.

Nel dettaglio i progetti di ricerca prevedono le seguenti fasi: 1) individuazione di micro-bacini locali delle tipologie di biomasse e relativi quantitativi 2) trattamento e stoccaggio delle biomasse 3) valutazione impatto ambientale dell’attuale sistema di gestione dei flussi dei materiali biogenici individuati 4) analisi comparativa delle tecnologie di generazione di energia da fonti rinnovabili 5) analisi della normativa sulla compatibilità ambientale 6) verifica delle prestazioni energetiche ed ambientali delle tecnologie di generazione di energia da fonti rinnovabili al fine di ottenere una certificazione di “Green Technology”.